Tratta Bicocca - Targia

La velocizzazione della tratta Bicocca - Targia all’interno della più ampia direttrice Catania - Siracusa contribuisce ad un miglioramento dei valori di dotazione infrastrutturale della rete ferroviaria siciliana in termini di tempi medi di percorrenza e sviluppo del servizio di trasporto merci.

L’intervento di velocizzazione della tratta tra Bicocca e Targia della linea ferroviaria Catania-Siracusa, ha inizio al km 233+634.800, in ambito PRG di Bicocca, e termina al km 301+841,11, in ambito PRG di Targia. La tratta in progetto, attualmente a singolo binario, si sviluppa nelle Province di Catania e Siracusa per 68,206 km.

Il progetto contribuisce all’obiettivo della sostenibilità ambientale favorendo la diversione modale delle merci dal trasporto su strada a quello su rotaia, maggiormente sostenibile dal punto di vista ambientale.

Carta di identitàig gp bicocca

Intervento
Velocizzazione ferroviaria Catania - Siracusa: tratta Bicocca - Targia

Beneficiario
RFI - Rete Ferroviaria Italiana

Linea di azione
Linea II.1.2

Stato di avanzamento dell'intervento
in corso di esecuzione

Localizzazione
Regione Sicilia - Augusta, Carlentini, Catania, Lentini

Contributo del PON-IR
75,3 mln€

Dati aggiornati a Dicembre 2020